Ristorante e Sala ricevimenti

Attrezzato di una sala più grande e di due più piccole, il ristorante è aperto a pranzo e a cena e può contemporaneamente ospitare banchetti, ricevimenti, meeting, cocktail e cene private in un’atmosfera accogliente e riservata.

Forte di un’esperienza più che trentennale, infatti, la direzione del Baglio ospita anche gruppi turistici, matrimoni, comunioni, cresime, lauree, cene sociali, mettendo a disposizione un ottimo staff per il servizio ai tavoli o buffet.

Situato nella terrazza coperta con la suggestiva vista sul mare e il promontorio di San Vito Lo Capo, il ristorante del Baglio Santacroce è conosciuto per l’ottima cucina che offre i più gustosi piatti tipici del trapanese, degni della tradizione culinaria siciliana più rinomata.

La nostra cucina

Scintillante, gioiosa, rituale, fantasiosa. La cucina siciliana è come la sua terra. Vive di sole, di mare, di amore. E di colori accesi, di odori intensi, di contrasti stridenti.

La storia del costume alimentare siciliano comincia con i primi abitanti dell’isola, i Sicani, i Fenici, i Greci, i Romani. Si narra che i personaggi ricchi e i maggiori esponenti della cultura greca usassero mandare i loro cuochi ad apprendere l’arte culinaria siciliana. Continua ad evolversi e si orienta verso nuovi sapori con l’arrivo di popoli invasori, dai Vandali ai Bizantini, dagli Arabi ai Normanni, dagli Angioini agli Aragonesi. E la tradizione continua, cresce, si arricchisce di nuovi elementi di influenze culturali diverse. Si tramandano nuove ricette, pietanze popolari convivono e si misurano con “piatti moderni”.

Le caratteristiche primarie della cucina del Baglio Santacroce sono così la fantasia, il gusto elaborato nel presentare le pietanze, l’impiego di aromi, dei condimenti, la profusione di sapori.

Ecco di seguito descritti alcuni dei Piatti della Cucina Siciliana che si preparano al Ristorante Baglio Santacroce.

Antipasti

  • Insalata di Mare: insalata di polpi, calamari, gamberetti, cozze, vongole conditi con limone e prezzemolo.
  • Panelle: croquette fatte con farina di ceci e poi fritte.
  • Caponata: pietanza fredda in cui entrano melanzane, olio, aceto, aglio, mandorle abbrustolite, pinoli e altri condimenti.
  • Pesce Spada marinato: pesce spada fatto macerare con olio e limone.
  • Bottarga di tonno: fettine di uova di tonno servite con olio e limone.

Primi piatti

  • Busiate al pesto trapanese: treccine di pasta fresca condite con pesto di aglio, olio, basilico, mandorle e pomodorini .
  • Pasta con le sarde: bucatini con zafferano e conditi con salsa composta di cipolla, acciughe, prezzemolo, finocchietto selvatico, pinoli e sarde il tutto soffritto in olio, piatto tipicamente e originariamente palermitano.
  • Cuscus: piatto di sicura origine araba. E’ una brodosa e saporita zuppa di pesce, con molte verdure, che viene versata su una base di semola opportunamente preparata.
  • Busiate con pesce spada e melanzane: busiate condite con salsa di pesce spada e melanzane.

Secondi di carne

  • Involtini di carne alla Siciliana: involtini di carne ripieni di pan grattato,pinoli,uva passa,salame e formaggio primo sale.
  • Scaloppine al Marsala: medaglioni di carne rosolate al Marsala.

Secondi di Pesce

  • Sarde a beccafico: le sarde tagliate in mezzo, sono riempite con pan grattato, zucchero, cannella, uva passa e pinoli. Cotti a coppia in olio sono insaporite da una foglia di alloro.
  • Tonno con la cipollata: tonno infarinato e soffritto con la cipolla.
  • Involtini di pesce spada: involtini di pesce spada ripieni di pan grattato, prezzemolo e formaggio.

Dolci e dessert

  • Cassata: torta ricoperta di pasta reale e canditi, ripiena di ricotta e cioccolato.
  • Cannoli: dolci con ripieno di ricotta, cioccolato e canditi.
  • Cassatelle fritte: ravioloni ripieni di ricotta, fritti e spolverati di zucchero a velo.

Sapori che si sposano felicemente con l’orgogliosa produzione vinicola trapanese.

Offerte

Prenota ora